Madonna dei Martiri

Madonna dei Martiri

Molfetta

Curia provinciale: sede operativa - Santuario - Parrocchia - Centro prov.le Vocazioni – FAV

Già dall’XI sec. esisteva il Monastero di Santa Maria costruito dai Benedettini. Nel 1095 Ruggero il Guiscardo fece ampliare il Monastero e costruire due ospedali per i “Crociati”. Il 2 ottobre 1188 giunse la prodigiosa tavola della Madonna in stile bizantino. Dopo alterne vicende nel 1828 il vescovo Caracciolo cedette il 7 novembre ai frati minori riformati la chiesa con i locali adiacenti ed i giardini annessi appartenenti alla Mensa vescovile. I frati fecero il loro ingresso il 26 aprile, ottava di Pasqua, del 1829. Nel 1866 i frati furono espulsi per la legge che sopprimeva gli ordini religiosi e nel 1867 la gran parte del convento fu adibita ad Asilo di mendicità. Il 1 aprile 1869 i frati rientrarono nel convento. Destinato per diversi periodi a casa di studio, attualmente, oltre al Santuario cittadino dedicato alla Madonna dei Martiri, vi opera la parrocchia eretta il 1° giugno 1959 da Mons. Achille Salvucci. Il 7 giugno 1987 il Santuario è stato elevato a Basilica Pontificia Minore. Dal 2016 è sede operativa della Curia provinciale dei Frati Minori di Puglia e Molise.

 

 


La fraternità
Fr. Alessandro Mastromatteo (Ministro provinciale); Fr. Donato Sardella (Vicario provinciale); Fr. Nicola Violante (Guardiano, Vicario parrocchiale); Fr. Francesco Pciocco (Vicario, Parroco e Rettore); Fr. Maurizio Mastronardi; Fr. Marco Valletta; Fr. Luigi Riccio (Economo); Fr. Giuseppe Bevilacqua

Informazioni:

  • Indirizzo:

    viale dei Crociati, Molfetta, Bari

  • Telefono:

    080 3381369

  • Email:

  • Pagina web:

Mappa: