San Potito

San Potito

Ascoli Satriano

Parrocchia - Centro sportivo

Il convento di S. Potito fu fondato nel 1623 per iniziativa di due frati minori: fra Anselmo da Vieste e fra Matteo da Vico del Gargano. La costruzione del convento con la rispettiva Chiesa si protrasse per oltre un decennio. Affidato nel 1636 ai frati Minori Riformati, fu prima Casa di Noviziato e lanificio, poi Studio di Teologia. Soppresso nel 1866, i frati vi fecero ritorno nel 1895 per iniziativa di fra Serafino Travaglio da Ascoli Satriano. Restaurato dopo il terremoto del 1931, nel 1935 lo si ingrandì con una nuova ala adibita a Collegio Serafico fino al 1971. Il 13 giugno 1941 Mons. Vittorio Consigliere erigeva la Chiesa a parrocchia. La Chiesa, danneggiata nel 1978 da un violento incendio divampato improvvisamente, fu subito restaurata e restituita al culto il 7 aprile 1979.


La fraternità
Fr. Pasquale Gallo (Guardiano e Parroco); Fr. Ciro Nido (Vicario); Fr. Antonio Cofano (Economo, Vicario parrocchiale)

Informazioni:

  • Indirizzo:

    largo S. Plebiscito, 1, Ascoli Satriano, Foggia

  • Telefono:

    0885 651056

  • Email:

  • Pagina web:

Mappa: