Sant'Onofrio

Sant'Onofrio

Casacalenda

Eremo - Casa dipendente dal Ministro provinciale

Il convento di S. Onofrio fu tra i primi “luoghi devoti” che il Beato Giovanni da Stroncone fondò nella Provincia di S. Angelo negli anni 1415 - 1418, destinandolo a convento di ritiro. Nel 1594 gli Osservanti lo cedettero ai Riformati, che lo tennero fino al 1866. I frati vi ritornarono nel 1899 ad opera del Ministro provinciale fra Anselmo da Sassinoro. Dopo la seconda guerra mondiale, il convento è stato restaurato ed ampliato. Negli anni ‘60 fu costruita una nuova ala destinata all’accoglienza di gruppi ecclesiali per esercizi, ritiri, etc. Dal 1929 fino al 1967 e dal 1991 al 2000 fu casa di noviziato. Da allora fino al 2016, il convento non è stato agibile a motivo di un brusco terremoto. Oggi, però, completamente ristrutturato, risplende nella sua bellezza.


La fraternità
Fr. Carlo Roberto (Responsabile); Fr. Antonio Narici; Fr. Gianni Di Cosola

Informazioni:

  • Indirizzo:

    Contrada Macchia Puzzo, Casacalenda, Campobasso

  • Telefono:

    0874 198128

  • Email:

  • Pagina web:

Mappa: